Parchi naturali – tutela della natura

Parco Naturale Puez-Odle

Con i suoi 10.200 ettari, il Parco Naturale Puez-Odle-Rasciesa (altitudine media 2.500 m) comprende un grande altipiano delle Dolomiti nord-orientali che si caratterizza per la straordinaria bellezza e per la grande ricchezza naturalistica. Arditi pendii, bizzarre erosioni, fessure e ponti naturali entrano in dinamico contrasto con distese di prati immacolati, dove lo sguardo si perde all’orizzonte.

Il Parco Naturale è nato con un duplice scopo: da una parte la cura del patrimonio naturale e la protezione del territorio, dall’altra lo studio, la ricerca la formazione e la didattica.

La tranquillità e il silenzio del Parco Naturale sembrano lontani anni luce da qualsiasi ritrovato della tecnica moderna. I visitatori devono prepararsi a qualche rinuncia. Il traffico è interdetto, così come la raccolta di fiori e di funghi, di minerali e di fossili. I biotopi non possono essere danneggiati in alcun modo. Solo così la straordinaria ricchezza di questo parco può essere assicurata e preservata.

Per informazioni riguardanti le escursioni guidate nel Parco Naturale Puez-Odle, basta rivolgersi alle Associazioni Turistiche e agli Uffici delle Guide Alpine della Val Gardena.

Per tutelare la natura

Quando fate escursioni:

  • ammirate e preservate la bellezza dei prati di valle e di montagna: camminate solo sui sentieri segnati;
  • non lasciate in giro rifiuti; riportate a valle e gettate negli appositi cestini lattine, cartacce e rifiuti vari;
  • non raccogliete fiori protetti;
  • non turbate la quiete della natura con rumori inutili; rispettate l’ambiente naturale degli animali;
  • osservate le disposizioni dei Parchi Naturali;
  • anche in mountain-bike rimanete sempre sui sentieri segnati;
  • non accendete fuochi nel bosco; è un avvertimento che vale sempre, non solo nei periodi più secchi.

La raccolta di funghi è disciplinata da una legge provinciale: nei comuni di Selva Gardena e S. Cristina è permesso raccogliere 1 kg di funghi per adulto solo nei giorni pari e con un permesso che può essere acquistato presso l’ufficio postale di S. Cristina oppure presso l’Associazione Turistica di Selva Gardena al prezzo di € 8,00.
In tutto il comune di Ortisei la raccolta di funghi è vietata.