Bike region Val Gardena/Alpe di Siusi

Esplorare il regno dei “Monti Pallidi”

Nessun altro gruppo montuoso alpino mostra un panorama così affascinante come l’ammasso di roccia calcarea denominato Dolomiti. Per gli appassionati del rampichino un paesaggio naturale unico al mondo, caratterizzato da accoglienti baite e deliziose specialità gastronomiche locali. Una scelta elaborata di 30 percorsi per mountain bike ben segnalati e nei diversi gradi di difficoltà. Una rete di percorsi lunga 1000 km in uno dei scenari montani più spettacolari al mondo. Così si presenta il comprensorio di mountain bike “Val Gardena/Alpe di Siusi” esibendo una serie di percorsi orientati verso le svariate esigenze dei numerosi appassionati di questo fantastico sport. La peculiarità della zona di mountain bike Val Gardena/Alpe di Siusi consiste nella sua collocazione. I 30 percorsi infatti variano in altitudini fra i 700 e i 2450 metri. Contornata dalle cime del Sassolungo e del Sassopiatto si trova uno dei maggiori altopiani d’Europa, l’ Alpe di Siusi. Qui i percorsi per le mountain bike seguono perlopiù i sentieri segnalati su prati e nei boschi.

Per avere una maggiore visibilità riguardo alla scelta e varietà dei percorsi nel paradiso di mountain bike Val Gardena/Alpe di Siusi, è stato realizzato il sito internet www.mtb-dolomites.com. Su queste pagine si possono trovare caratteristiche, dati dei percorsi, roadbook, profili altimetrici, dati GPS e ulteriori informazioni utili e interessanti riferite ai vari percorsi nel comprensorio di mountain bike Val Gardena/Alpe di Siusi. Inoltre il sito è stato impostato per un facile utilizzo e da informazioni sulla zona in generale, sulle scuole di mountain bike, sui punti di noleggio e di servizio e sulle offerte e i pacchetti vacanza.

La cartina escursionistica e mountain bike (ed. Tabacco) 1:25.000 può essere acquistata presso le Associazioni Turistiche della Val Gardena oppure nell’ Online-Shop.

Escursioni in mountain bike - corrette e sicure

Andare in mountain bike è uno sport sano e naturale che offre notevoli vantaggi per la forma fisica, e molte opportunità di avventure ed esperienze condivise. Le seguenti raccomandazioni da parte dei club alpini sono intese a rendere la pratica della mountain bike più sicura, ecologicamente compatibile e non conflittuale.