13. Olimpiadi Sport per tutti

Pagina inizialeInfos & ServiceAttualitàNews & consigliDettaglio13. Olimpiadi Sport per tutti in Val Gardena

13. Olimpiadi Sport per tutti in Val Gardena

Il 2013 è stato un anno molto importante per la Val Gardena. Tre anni prima, in occasione della riunione di 103 delegati delle associazioni aderenti all'IVV (International People's Sports Association), provenienti da 26 nazioni e svoltasi in Lussemburgo, fu scelta la destinazione che poteva ospitare la 13a edizione delle "Olimpiadi Sport per tutti”. A scrutinio segreto e tra le numerose località candidate nel mondo fu scelta la Val Gardena. All'inizio dell'estate 2013 si svolsero, quindi, le "Olimpiadi Sport per tutti”, in Val Gardena, nel cuore delle Dolomiti.

Si tratta probabilmente di uno dei più grandi eventi sportivi amatoriali, dove lo sport e il divertimento sono protagonisti assoluti. Dal 25 al 29 giugno 2013, i partecipanti provenienti da tutto il mondo si cimentarono in diverse discipline; tra queste le classiche trekking, ciclismo e nuoto.

La Val Gardena offrì, a questo grande pubblico, altre prove speciali come l'arrampicata, il bouldering, lo slacklining e il mountainbike-Freeride. Come succede nelle "grandi" Olimpiadi, anche in Val Gardena venne organizzato un programma collaterale molto speciale, con eventi culturali e gastronomici e con un’immancabile e spettacolare cerimonia d’apertura e di chiusura.

Quasi 10.000 persone parteciparono a tutte le gare che durarono diversi giorni. Molti dei partecipanti dichiararono di non essere mai stati in Alto Adige o nelle Dolomiti e rimasero assolutamente entusiasti del paesaggio e dello scenario. Ma una cosa contò davvero su tutte (nel vero spirito olimpico): "Esserci è tutto".