Attivi in Val GardenaAttività-Outdoor

Attività all'aria aperta in Val Gardena

Un paradiso per tutti coloro che vivono le proprie vacanze in modo attivo. In bicicletta, a piedi o in arrampicata: scoprite la natura della Val Gardena in modo sportivo!

Stampa/PDF
GPX
KML
Fitness
Mountain bike

Tour della Val Gardena

Mountain bike • Dolomiti Val Gardena
Responsible for this content:
Ortisei – DOLOMITES Val Gardena
  • il giro della Val Gardena in mountainbike
    / il giro della Val Gardena in mountainbike
    Foto: Val Gardena/Gröden Marketing, Ortisei – DOLOMITES Val Gardena
  • Tour della Val Gardena
    / Tour della Val Gardena
    Foto: Val Gardena/Gröden Marketing, Ortisei – DOLOMITES Val Gardena
  • Escursione mountainbike nella Val Gardena
    / Escursione mountainbike nella Val Gardena
    Foto: Val Gardena Gröden Marketing, Ortisei – DOLOMITES Val Gardena
Cartina / Tour della Val Gardena
1050 1200 1350 1500 1650 m km 2 4 6 8 10 12 14 16

facile
20,5 km
2:40 h.
647 m
647 m

Caratteristiche

Il tour della Val Gardena collega le sue tre principali località, offrendovi un percorso vario, l’ideale per i principianti di mountain-bike, poiché si snoda quasi interamente lontano dalla strada principale, intensamente trafficata. Nella seconda parte del tour, la salita lungo il tracciato dell’antica ferrovia, che consente di far ritorno a Selva, è particolarmente piacevole, poiché la pendenza, che per i treni dell’epoca doveva necessariamente essere esigua e costante, offre agli appassionati di mountain-bike un itinerario da percorrere in completo relax.

Il tour, che ha inizio presso l’Associazione turistica di Selva, uscendo dalla valle, costeggia essenzialmente la riva sinistra del rio Gardena. Inizialmente, percorrerete piacevoli sentieri attraverso boschi, prati e lungo il ruscello e, successivamente, tra Santa Cristina e Ortisei, strade secondarie asfaltate, quasi prive di traffico. Così, potete raggiungere, quasi senza dislivello in salita, la passeggiata di Ortisei.

Alla stazione a valle della funivia dell’Alpe di Siusi, svoltate a destra e attraversate la strada principale sul ponte pedonale, per raggiungere il centro della località. Da questo momento, il percorso è solo in salita: si tratta complessivamente di 450 m di dislivello fino a Selva, che offrono una pendenza molto moderata e piacevole.

Lungo il tracciato che avete già percorso all’andata e che ora seguite in direzione opposta fino a La Pozza, incontrerete, poco prima di Santa Cristina, una piccola località. Qui, l’itinerario cambia nuovamente versante della valle e segue l’antico tracciato ferroviario abbandonato, che è stato trasformato in pista ciclabile, per far ritorno a Selva.

Varianti

1. Punti di partenza alternativi: potete cominciare il tour in ogni località della valle (ad esempio a Santa Cristina oppure Ortisei).

2. Tour breve: al punto 10 potete accorciare notevolmente il percorso, non svoltando leggermente a sinistra, bensì a destra verso La Pozza, per proseguire il tour direttamente al punto 57 (- 13,6 km e - 373 m di dislivello).

3. Ritorno attraverso la Val d’Anna, San Giacomo e la stazione a valle di Col Raiser: il tour diventa notevolmente più impegnativo, ma anche molto più bello, se a Ortisei seguite la segnaletica per la stazione a valle di Seceda e proseguite in direzione della Val d’Anna. Qui, potete concedervi una breve sosta in una località incantevole oppure, alla Baita Pauli Hütte, procedere direttamente a destra in direzione della Chiesa di San Giacomo. Poi, attraversate Insom fino alla stazione a valle di Col Raiser e percorrete la breve discesa che vi porta a La Pozza, dove al punto 59 potrete riprendere il tour precedentemente descritto.

4. Prolungamento in Vallunga: se lungo il percorso del ritorno, poco prima di Selva, siete ancora pieni d’energie, al punto 61 non procedete diritto lungo l’antico tracciato ferroviario, bensì svoltate leggermente a sinistra su un breve tratto di strada. Alla prima rotonda, girate a sinistra e seguite la strada che porta in Vallunga. Lungo la via di ritorno, tenete la sinistra al parcheggio all’ingresso della valle e oltrepassate la stazione a valle di Dantercepies, per raggiungere Selva.

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello sul mare
1572 m
1209 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Come arrivare

L’Associazione turistica sorge a circa 500 m dall’ingresso alla località di Selva, sulla sinistra. Possibilità di parcheggio: svoltate a sinistra all’inizio del paese di Selva, prima di Piazza Nives e, nuovamente a sinistra, per accedere all’omonimo parcheggio. Il tour ha inizio presso l’Associazione turistica di Selva.

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Itinerari consigliati nei dintorni

  • Die Ruine Wolkenstein im Langental.
    Von St. Ulrich zur Ruine Wolkenstein
  • il sentiero presso San Giacomo
    Sotto le Odle
  • vista Sassolungo
    San Giacomo E-Bike tour
  • Sassolungo
    SPITZBÜHEL
  • il sentiero presso San Giacomo
    S. Giacomo Mountainbike Tour
  • Blick auf die Schlerngruppe
    Zu den schönsten Hütten auf der Seiser Alm
  • Rund um die Seiser Alm
 These suggestions were created automatically.
Difficoltà
facile
Lunghezza
20,5 km
Durata
2:40 h.
Salita
647 m
Discesa
647 m

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.